jeudi 31 mars 2011

Previsioni per il Triveneto per venerdì 1 aprile 2011

Situazione:
alta pressione dominante in questi giorni con temperature in aumento e con valori massimi superiori alla media del periodo.

Previsione:
cielo sereno o poco nuvoloso per velature in transito, al primo mattino possibili formzioni di foschie o banchi di nebbia sulla pianura più probabile lungo la costa.

Temperature:
minime in leggero aumento, massime in lieve crescita con valori superiori alla media. Inversione termica nella notte in pianura e nelle valli.

Venti:
deboli di direzione variabile in pianura, a regime di brezza lungo la costa e moderati da ovest in montagna.

Mare:
calmo o poco mosso.

Previsioni Meteorologiche Nazionali Giovedì 31 Marzo 2011

La rimonta dell'alta pressione in arrivo da sudovest cconsentirà un generale miglioramento del tempo su quasi tutta la penisola, anche se non mancherà un pò d'instabilità di passaggio soprattutto al pomeriggio e a ridosso dei rilievi.

Al mattino avremo nubi residue in rapido dissolvimento sulla Toscana e nuvolosità sparsa sul Tirreno meridionale che andrà a interessare anche la Campania, la Calabria e le isole con qualche goccia di pioggia che potrà cadere sulle Dolomiti, la riviera di levante ligure, le Apuane, il basso Lazio, la Calabria e le isole.

Al pomeriggio avremo una situazione abbastanza speculare con solo qualche nube in arrivo sul nord e possibili rovesci sul Cagliaritano e l'est della Sicilia.

Temperature in calo le minime sulle pianure e le valli ove sereno durante la notte per inversione termica, in aumento ovunque le massime con valori oltre 20° sulle zone pianeggianti del centronord.

Venti deboli settentrionali con tendenza a ruotare da W sul nord.

Mari calmi o poco mossi, localmente mossi il basso Tirreno e lo Jonio.


-Previsioni a cura di Stefano Riccio su base WRF Lamma ECMWF run delle 12z di Mercoledì 30 Marzo.

mercredi 30 mars 2011

previsioni lombardia per giovedi 31 marzo 2011

Domani la lombardia sarà interessata dai primi spifferi di un possente anticiclone sub-tropicale che nei prossimi giorni dara il suo massimo facendo alzare le temperature fin verso i 25-26° a vediamo il tempo per domani.
In mattinata tempo soleggiato o poco nuvoloso per qualche stratificazione sparsa sulle pianure e degli addensamenti sulle alpi orientali, con la possibilità di qualche piovasco su livigno.
Al pomeriggio tempo soleggiato e clima mite in pianura , qualche nube stratificata sulle alpi e prealpi .
In serata cielo sereno sulla pianura orientale e ancora qualche stratificazione in arrivo da ovest sulle alpi-prealpi-e pianura occidentale.
In nottata cielo stellato su quasi tutta la lombardia tranne qualche nube sulle prealpi.
Temperature minime stazionarie comprese tra i 6-9° e massime comprese tra i 20-22°.
Venti deboli variabili in pianura e sulle alpi.
Zero termico compreso tra i 2400metri.


Previsioni per il Triveneto per giovedì 31 marzo 2011

Situazione:
un campo di alta pressione si espanderà fin sulle nostre regioni garantendo tempo soleggiato e un aumento anche sensibile delle temperature.

Previsione:
cielo sereno o poco nuvoloso con la possibilità di foschie o banchi di nebbia nelle pianure e lungo la costa durante la notte e al primo mattino.

Temperature:
in lieve aumento sia le minime che le massime, con inversione termiche nelle minime in montagna.

Venti:
deboli di direzione variabile , a regime di brezza lungo le coste.

Mari:
calmi o poco mossi.

Previsioni Sicilia e Calabria meridionale 31.03.2011




Al mattino condizioni instabili con cieli molto nuvolosi ovunque con piogge sparse sul versante tirrenico, Sicilia orientale, meglio nell'agrigentino.

Al pomeriggio sempre instabile sul versante tirrenico stavolta più confinato al messinese, reggino e più isolatamente sulla Sicilia centro-orientale.

La sera ultime precipitazioni in forma già blanda nelle stesse zone, schirarite si fanno spazio altrove.

Ventilazione da quadranti settentrionali con rinforzi sullo Ionio siculo, Stretto e Canale di Sicilia.
Temperature massime comprese tra i 14°C e i 18°C del catanese.

Previsioni Per La Campania Per Domani 31 Marzo 2011

Domani in campania la situazione migliorerà tornerà il sole e le temperature raggiungeranno i 20 gradi.
Il tempo in Campania sarà così:il cielo sarà poco nuvoloso o sereno per via dell'alta pressione,il vento sarà deboli/moderati da Nord/Est però la mattina farà ancora freddo nelle zone interne.
I mari saranno calmi o quasi calmi.
Passiamo a dire il tempo per le provincie partendo da Napoli dove domani il cielo sarà poco nuvoloso o sereno,la temperatura sarà sui 20 gradi,i venti saranno deboli/moderati da Nord/Est ed il mare sarà poco mosso.
Passiamo a Salerno dove anche il cielo sarà poco nuvoloso,la temperatura sarà sui 18-19 gradi,il mare sarà quasi calmo ed il vento sarà debole assente da Nord/Ovest.
Passiamo ad Avellino dove anche qui ci sarà qualche nuvola solo nelle ore più calde della giornata, che lascierà spazio a tanto sole nel pomeriggio,la temperatura sarà sui 17-18 gradi ed il vento sarà moderato da Nord/Est/.
Passiamo a Benevento dove il cielo sarà poco nuvoloso,la temperatura sarà sui 17-18 gradi ed il vento soffierà moderato da Nord/Est.
Infine passiamo a Caserta dove splenderà il sole,la temperatura sarà attorno ai 19-20 gradi ed il vento sarà debole/moderato da Nord/Ovest.
Al prossimo aggiornamento.

Michele Marucci

Previsioni Meteorologiche Nazionali Mercoledì 30 Marzo 2011

L'alta oceanica che spinge da ovest ancora non riesce ad entrare decisa sull'Italia lasciando la penisola nella "palude barica" anche durante la giornata odierna, che quindi sarà caratterizzata da instabilità a carattere sparso diffusa fra nordovest, tirreniche centrali e sud.

Al nord la giornata comincerà con molte nubi al nordovest con piogge diffuse fra Liguria e Piemonte e anche neve oltre 1700/2000 metri sulle zone alpine; tendenza ad attenuazione dei fenomeni dal primo pomeriggio e successivo arrivo di schiarite a partire da est; decisamente migliore sarà la giornata sul nordest dove avremo ampie e persistenti schiarite per tutto il giorno con addensamenti soltanto sulle prealpi.

Al centro e al sud (isole comprese) la giornata sarà a senso unico con frequenti passaggi nuvolosi e piogge sparse che bagneranno tutte le regioni, piogge che risulteranno più intense al pomeriggio sulle isole e a ridosso dell'Appennino meridionale fra Abruzzo, Campania e Basilicata; gruduale miglioramento previsto nella tarda sera/notte a partire dalla Toscana.

Temperature stazionarie su valori nella media del periodo.

Venti deboli dai quadranti settentrionali con locali rinforsi di Maestrale sui mari di Corsica e Sardegna che risulteranno mossi, poco mossi o calmi i restanti mari.


-Previsioni a cura di Stefano Riccio su base WRF Lamma ECMWF run delle 12z di Martedì 29 Marzo.

mardi 29 mars 2011

Previsioni per il Triveneto per mercoledì 30 marzo 2011

Situazione:
dopo il miglioramento di oggi , per i prossimi giorni un'alta pressione si affermerà sul nordest determinando bel tempo e temperature in aumento al di sopra della media del periodo.

Previsione:
cielo sereno o poco nuvoloso con qualche velatura in arrivo da ovest che determinerà qualche annuvolamento più consistente sulle Prealpi e pedemontana con occasionali brevi e localizzati rovesci specie nelle ore più calde. Nella pianura e lungo la costa possibili formazioni di foschia o banchi di nebbia nottetempo in rapido dissolvimento.

Temperature:
minime stazionarie, massime in leggero aumento con valori sopra la media del periodo.

Venti:
deboli di direzione variabile, lungo le costa venti a regime di brezza.

Mari:
calmi o poco mossi.

Previsioni Meteorologiche Nazionali Martedì 29 Marzo 2011

La giornata di martedì sarà ancora caratterizzata da tempo perturbato su tutta la penisola a causa della lacuna barica lasciata aperta dal cavo d'onda basso Atlantico che ci ha interessato nei giorni scorsi, e tale lacuna barica si rimarginerà lentamente lasciando spazio ad instabilità sparsa fino a giovedì, ma con rovesci pomeridiani che, soprattutto a ridosso dei rilievi, rimarranno attivi anche nel weekend.

Al nord avremo una mattinata caratterizzata da tempo in graduale miglioramento con le ultime pioviggini del primo mattino che lasceranno spazio a schiarite in avanzamento da ovest verso est; dalla sera invece nuovo peggioramento in arrivo da ovest con piogge fra Piemonte e Liguria e neve in Val d'Aosta oltre 1800/2000 metri.

Al centro la giornata comincerà instabile con piogge sparse mentre nel pomeriggio avremo una temporanea attenuazione dei fenomeni sul versante Tirrenico; alla sera attenuazione dei fenomeni anche sul versante Adriatico ma nuovo peggioramento che nella tarda sera porterà piogge su Toscana e Lazio.

Al sud e sulle isole al mattino piogge sparse, anche di forte intensità sulle coste Campane e Calabresi; più asciutto sulla Sicilia e sull'ovest della Sardegna; nel pomeriggio attenuazione dei fenomeni sul versante Tirrenico, mentre ancora piogge fra Appennino e regioni Adriatiche.

Temperature in lieve rialzo le massime ove presenti schiarite, stazionarie altrove.

Venti moderati da W/NW sui bacini occidentali, da NE sull'Adriatico e la Toscana.

Mari mossi o localmente molto mossi i mari di Corsica e Sardegna.


-Previsioni a cura di Stefano Riccio su base WRF Lamma ECMWF run delle 12z di Lunedì 28 Marzo.

lundi 28 mars 2011

Previsioni Per La Campania Per Domani 29 Marzo 2011

Domani in Campania ci saranno ancora pioggie diffuse per via della pertubazione atlantica che porterà le sue pioggie fino a giovedì.
Il tempo in Campania domani sarà così:in mattinata i cieli saranno molto nuvolosi o coperti e ci saranno delle pioggie residue nel pomeriggio l'instabilità aumenterà e ci saranno pioggie su tutta la Campania.
I mari saranno mossi il vento moderato da Sud/Ovest.
Ora passerò a dirvi il tempo per le provincie partendo da Napoli dove in mattinata pioverà seppur debolmente ed il pomeriggio le pioggie diventeranno più forti,il mare sarà mosso,la temperatura sarà attorno ai 15-16 gradi ed il vento sarà da Ovest/Sud/Ovest.
Passiamo a Salerno dove anche qui l mattina pioverà in modo debole ma durante il giorno l'instabilità aumenteranno e ci saranno forti pioggie,la temperatura si manterrà sui 14-15 gradi,il mare sarà poco mosso ed il vento soffierà debole/moderato da Sud/Sud/Ovest.
Passiamo ad Avellino dove in mattinata ci saranno deboli pioggie il pomeriggio peggiorerà con le pioggie deboli che si trasformeranno in pioggie localmente temporalesche,la temperatura sarà attorno ai 13-14 gradi ed il vento sarà moderato da Sud/Ovest.
Passiamo a Benevento dove inizierà a piovigginare verso le 11 dunque versò metà mattinata e le pioggie si faranno sempre più intense nell'arco della giornata fino ad arrivare la sera ad assumere il carattere di temporale,la temperatura sarà attorno ai 14 gradi ed il vento soffierà debole/moderato da Ovest/Sud/Ovest.
Infine passiamo a Caserta dove qui il peggioramento si sentirà di meno e le pioggie saranno deboli o moderate,la temperatura sarà sui 16 gradi ed il vento soffierà debole/moderato da Sud/Ovest.
Ai Prossimi Aggiornamenti

Michele Marucci

Previsioni per il Triveneto per martedì 29 marzo 2011

Situazione:
la perturbazione che ha portato un po di pioggia nel nordest tende a spostarsi verso levante lasciando il posto ad ampi rasserenamenti, anche se in un contesto ancora variabile.

Previsione:
al mattino cielo ancora nuvoloso ma con il passare delle ore ampi spazi soleggiati saranno predominanti, solo nelle Prealpi e nelle Alpi il cielo risulterà più chiuso con possibili e locali rovesci specie nelle ore più calde con qualche fiocco di neve a quote di 1900mt.

Temperature:
minime in calo e massime in aumento ove soleggiato.

Venti:
deboli di direzione variabile.

Mare:
generalmente calmo o poco mosso.

Previsioni Meteorologiche Nazionali Lunedì 28 Marzo 2011

Inizio di settimana all'insegna del maltempo su tutta Italia a causa di un piccolo cavo d'onda nord Atlantico in quota che passerà sulla nostra penisola mantenendo instabilità sparsa almeno fino a metà settimana quando da ovest dovrebbe riaffacciarsi l'alta Atlantica che porterà un generale miglioramento, anche se no eliminerà del tutto l'instabilità, soprattutto quella pomeridiana a ridosso dei rilievi.

Detto questo andiamo ad analizzare più dettagliatamente la situazione per lunedì partendo dal nord, dove fin dal mattino avremo tempo perturbato con piogge che non risparmieranno nessuno anche se spesso saranno deboli od addirittura semplici pioviggini, ad esclusione della Romagna dove potremmo avere anche forti rovesci e qualche temporale; dalla sera attenuazione dei fenomeni su Piemonte e Valle d'Aosta; neve confinata sulle Alpi oltre 1800/2000 metri.

Sul centro piogge sparse di debole intensità un pò ovunque, rovesci e temporali sulla Toscana, mentre solo pioviggini sull'Abruzzo; al pomeriggio attenuazione dei fenomeni sulla costa Toscana, mentre persisteranno rovesci sparsi sull'interno Toscana, Lazio, Umbria e Marche; sempre asciutto sull'Abruzzo.

Sul sud e sulle isole al mattino cielo molto nuvoloso o coperto ovunque ma con solo deboli pioviggini sulla costa Campana; al pomeriggio peggioramento soprattutto sulle Tirreniche con piogge sulla Calabria e rovesci su Campania e costa nord della Sicilia, sempre asciutto altrove.

Temperature stazionarie o in lieve calo ove vi saranno piogge persistenti durante tutto l'arco della giornata; in aumento le massime sui versanti Jonici di Calabria e Sicilia a causa dello Scirocco.

Venti a curvatura ciclonica, da W/NW sulla Sardegna, da SW sul Tirreno, da S sullo Jonio e da SE sull'Adriatico.

Mari mossi o localmente molto mossi i bacini occidentali.


-Previsioni a cura di Stefano Riccio su base WRF Lamma ECMWF run delle 12z di Domenica 27 Marzo.

dimanche 27 mars 2011

Previsioni Sicilia e Calabria meridionale 28.03.2011



Al mattino generale variabilità con nuvolosità diffusa e a tratti persistente con schiarite momentanee e con probabili deboli pioviggini.

Al pomeriggio ancora spiccata variabilità con nuvolosità diffusa.
La sera peggiora con primi prefrontali su Sicilia centro meridionale, rischio di deboli piogge altrove.
Ventilazione sudoccidentale prevalente con rinforzi su trapanese e Stretto di Messina.

Previsioni Per La Campania Per Domani 28 Marzo 2011

Domani in Campania arriverà una massa di aria instabile e porterà pioggie sparse su tutta la regione i fenomeni saranno localmente temporaleschi.
Il tempo sarà cosi in campania: in mattina i cieli saranno molto nuvoloso su tutta la regione però le nubi aumenteranno velocemente che nel corso della giornata porteranno pioggie diffuse, la temperatura sarà in diminuzione, i venti saranno deboli o moderati da Ovest/Sud/Ovest ed i mari saranno mossi.
Ora passerò a dirvi il tempo per le provincie partendo da Napoli dove domani il tempo sarà così: inizierà a piovere da metà mattinata la temperatura sarà attorno ai 15-16 gradi sarà più bassa degli altri giorni a causa delle pioggie che saranno localmente forti, il mare sarà mosso ed il vento moderato da Sud/Sud/Ovest.
Passiamo a Salerno dove domani pioverà già da metà mattinata, le pioggie insisteranno per tutta la giornata, il mare sarà mosso,la temperatura si terrà sui 13-14 gradi ed il vento moderato da Sud/Sud/Ovest.
Passiamo a Benevento dove domani ci saranno delle pioggie deboli, la temperatura sarà attorno ai 12 gradi ed i venti saranno Deboli/Moderati da Sud/Sud/Ovest.
Passiamo ad Avellino dove domani pioverà in modo debole, la temperatura anche qui si aggirerà sui 12 gradi ed il vento sarà moderato da Sud/Sud/Ovest.
Passiamo infine a Caserta dove domani ci saranno pioggie diffuse,la temperatura si manterrà sui 15 gradi ed il vento soffierà debole/moderato da Sud/Sud/Est.
Al Prossimo Aggiornamento

Michele Marucci

Previsioni per il Triveneto per lunedì 28 marzo 2011

Situazione:
una depressione proveniente dalla Spagna favorirà maltempo al nordest con piogge e qualche nevicata sulle cime e farà calare le temperature massime fino a valori in linea con il periodo.

Previsione:
cielo molto nuvoloso o coperto su tutto il Triveneto con piogge continue ma non abbondanti, neve a quote attorno ai 1800 mt localmente più in basso in caso di rovesci intensi e con la possibilità di qualche temporale localizzato.
Dal pomeriggio lenta attenuazione dei fenomeni fino ad esaurimento nel corso della sera-notte.

Temperature:
minime in leggero aumento in pianura, stabili in montagna. Massime in calo anche moderato in pianura stabili in montagna.

Venti:
deboli dai quadranti orientali, tendenti a provenire da nord nel corso della sera e in montagna.

Mare:
calmo o poco mosso.

Previsioni Meteorologiche Nazionali Domenica 27 Marzo 2011

Il contemporaneo sgretolamento dell'alta pressione al suolo e l'arrivo di un cavo d'onda basso Atlantico apporteranno un peggioramento delle condizioni sulla nostra penisola con l'instabilità che ci terrà compagnia per alcuni giorni,con picco fra domenica e lunedì, quando, seppur sempre con rovesci sparsi, potremo avere fino a 50 mm di pioggia fra Liguria e Toscana.

Scendendo nel particolare della giornata di domenica si presenterà molto nuvolosa o coperta fin dal mattino un pò ovunque, con locli pioviggini sparse dalla tarda mattinata al centronord e lungo la dorsale Appenninica; a partire dal pomeriggio ulteriore peggioramento da ovest con piogge più consistenti e locali rovesci in arrivo sulle aree Alpine e prealpine e fra Liguria e Appennino Toscano, solo pioviggini sparse sulle aree pianeggianti a causa dell'ombra pluvio dei venti di Scirocco; locali pioviggini lungo l'Adriatico e sulla Sicilia nordorientale, nuvolosità sterile altrove.

Temperature in lieve calo nei valori minimi al centrosud e in forte calo al nord a causa delle piogge e in calo, seppur più contenuto, anche al centrosud a causa della nuvolosità.

Venti deboli da S/SE con locali rinforzi sui bacini occidentali.

Mari poco mossi o localmente mossi sui bacini occidentali.


-Previsioni a cura di Stefano Riccio su base WRF Lamma ECMWF run 12z di Sabato 26 Marzo.

samedi 26 mars 2011

previsioni meteo lombardia per domenica 27 marzo 2011

Domani la lombardia viene raggiunta da una perturbazione atlantica che apporterà pioggie sopprattutto sulla lombardia occidentale al mattino e nel pomeriggio sera propagarsi per tutta la lombardia.
Al mattino cieli nuvolosi su tutta la lombardia ma senza fenomeni , un po' di schiarite nella bassa pianura orientale specialemente mantovano e cremonese.
Al pomeriggio tempo in peggioramento con pioggie sparse sulle prealpi e pianura occidentale , molto nuvoloso altrove ma senza fenomeni.
In serata tempo in peggioramento su tutta la regione con rovesci sparsi in arrivo da ovest.
Nella notte deboli piogge su tutta la regione con nevicate sulle alpi oltre i 1700metri.
Temperature minime in leggero aumento comprese tra 7-9°, e massime in leggera diminuzione comprese tra 16-18°.
Venti in pianura deboli orientali , in montagna deboli meridionali.
Zero termico intorno ai 1800 metri.

Previsioni Sicilia e Calabria meridionale 27.03.2011


Al mattino schiarite in avanzamento da ovest verso est quindi ultimi addensamenti su messinese orientale, Stretto e reggino.

Al pomeriggio cieli sereni o poco nuvolosi, cumuli in sviluppo sui Nebrodi dove potranno verificarsi brevi rovesci, cumuli anche su Aspromonte. Arrivo di stratificazioni da sudovest

Nuvolosità più compatta su Sicilia centro settentrionale e reggino, maggiori schiarite altrove ma senza fenomeni associati.

Temperature massime comprese tra i 15°C e i 20°C nel catanese

Previsioni per il Triveneto per domenica 27 marzo 2011

Situazione:
il Triveneto verrà raggiunto da correnti umide occidentali che aumenterà il rischio di precipitazioni specie nella giornata di lunedì 28 marzo.

Previsione:
al mattino cielo sereno o poco nuvoloso, dal pomeriggio aumento delle nubi dal Trentino Alto-Adige con le prime piogge e la possibilità di qualche temporale localizzato specie in montagna. Dalla sera-notte estensione delle precipitazione anche al Veneto e Friuli Venezia-Giulia.

Temperature:
minime stabili, massime in diminuzione e ritorno alla media del periodo.

Venti:
deboli di direzione variabile, dalla sera moderati sud occidentali in montagna.

Mare:
calmo o poco mosso.

vendredi 25 mars 2011

previsioni lombardia per sabato 26 marzo 2011

Domani la lombardia sarà interessata da umide correnti sud-occidentali che causeranno un po di instabilità sopprattutto sulle prealpi centro-orientali.
Al mattino cielo sereno o poco nuvoloso con nubi stratiformi sopprattutto sulle prealpi.
Al pomeriggio aumenta l 'instabilità con possibili piovaschi isolati sul bergamasco e bresciano , più soleggiato sulle basse pianure.
In serata ancora prevalenza di nubi sulle prealpi e alte pianure ma senza fenomeni.
Nella notte cielo stellato sulle basse pianure , ancora nuvoloso sulle prealpi e alte pianure specie orientali.
Temperature massime in diminuzione ma ancora nel complesso miti tra 18-20° e minime comprese 5-8°.
Venti in pianura da deboli a moderati sud-occidentali, in montagna da deboli a moderati occidentali.
Zero termico intorno ai 2300metri.

Previsioni per il Triveneto per sabato 26 marzo 2011

Situazione:
l'alta pressione presente si sta lentamente indebolendo consentendo l'arrivo di aria più umida da ovest e ai primi annuvolamenti.

Previsione:
cielo sereno o poco nuvoloso su tutto il nordest, nel corso della giornata aumento di nubi sparse con la possibilità di qualche rovescio localizzato spece in montagna e nelle prealpi. Nel corso della notte nubi in aumento e prime piogge ad iniziare dal Trentino Alto-Adige.

temperature:
minime stabili, massime in leggera diminuzione dove saranno presenti le nubi.

Venti:
deboli occidentali in montagna, di direzione variabile altrove.

Mare:
calmo o poco mosso.

jeudi 24 mars 2011

Previsioni Sicilia e Calabria meridionale 25.03.2011



Anche nella giornata di venerdi 25 il tempo su Sicilia e calabria meridionale si presenteà soleggiato. La primavera avanza a grandi passi anche se con l'avvio della nuova settimana è previsto un peggioramento che riguarderà il nord, a seguire probabilmente ritornerannio le piogge anche al sud.

Quindi domattina cieli sereni con possibile nuvolosità notturna in dissolvimento, cumuli in formazione durante le ore centrali sui rilievi, la sera si riconfermano condizioni di cielo terso.

Massime tra i 15 e i 19°C del catanese. Ventilazione debole o variabile, rinforzi da sud sul mare ad ovest della Sicilia

previsioni nazionali per venerdi 25 marzo 2011

Domani sulla nostra penisola dominerà la scena ancora una volta un'alta pressione euro-atlantica che garantirà bel tempo è clima mite su tutta la penisola con qualche nube innocua solo sull' appenino centrale e sulla sicilia.
Al nord il tempo si presenterà sereno per tutta la giornata con qualche nube solo sulla liguria,clima molto mite con temperature che raggiungeranno i 20°.
Al centro tempo soleggiato per tutta la giornata , verso sera tendenza a qualche addensamento specie sulle area dell'appenino, clima mite con temperature tra i 16-19°.
Al sud bel tempo , tranne qualche addensamento sulla sicilia e sardegna , temperature massime tra i 14-18°, venti deboli da sud-est in sicilia e sardegna con mari poco mossi.

previsioni meteo a cura di mauri signani.


Domani in Campania ci sarà bel tempo a merito dell'alta pressione che durerà fino al weekend.
Ci sarà il sole, i venti saranno deboli o assenti da tutte le direzioni.
Ci sarà qualche nuvola specialmente sui rilievi nelle ore più calde domani in campania la temperatura arriverà a sfiorare i 17-18 gradi su coste e pianure.
Poi da domenica notte in poi fino a martedì ci spetteranno giorni piovosi.
I mari saranno calmi o poco mossi.
Ora passerò a dirvi il tempo per le provincie partendo come sempre da Napoli dove domani il tempo sarà poco nuvoloso in vista del peggioramento che arriverà domenica-lunedì la temperatura sarà più fresca e non supererà i 17-18 gradi.Il vento sarà debole da tutte le direzioni,il mare sarà calmo o poco mosso.
Andiamo a Salerno qui domani il tempo sarà poco nuvoloso, la temperatura sarà attorno ai 16 gradi e non oltre, il mare sarà poco mosso ed il vento sarà debole da tutte le direzioni.
Passiamo ad Avellino dove domattina ci sarà rischio gelata, il tempo sarà poco nuvoloso, la temperatura attorno ai 15 gradi ed il vento moderato da Sud/Ovest.
Passiamo a Benevento dove anche qui c'è il rischio gelata,il tempo sarà poco nuvoloso o sereno, temperatura sui 15 gradi ed il vento moderato da Sud/Ovest.
Passiamo a Caserta dove il tempo sarà soleggiato o poco nuvoloso, la temperatura attorno ai 17 gradi il vento debole da Sud/Sud/Ovest
Al prossimo aggiornamento e godetevi queste giornate primaverili.

Michele Marucci


Previsioni per il Triveneto per venerdì 25 marzo 2011

Situazione:
l'alta pressione che ci ha regalato giornate soleggiate e miti tende lentamente ad attenuarsi favorendo l'arrivo di qualche nube specie sui monti.

Previsione:
sul nordest cielo sereno o poco nuvolso con possibilità di qualche nube più consistente lungo le Alpi con occasionali rovesci. Possibilità di qualche foschia o banco di nebbia nelle pianure e a ridosso della costa.

Temperature:
 stabili sia le minime che le massime con notevole escursione termica tra la notte e il giorno. 

Venti:
assenti o deboli di direzione variabile.

Mare:
calmo o poco mosso

mercredi 23 mars 2011

Previsioni Meteorologiche Nazionali Giovedì 24 Marzo 2011


La giornata sarà caratterizzata ancora dall'egida dell'anticiclone Euro-Atlantico che ci terrà compagnia anche nella giornata successiva di venerdì con tempo primaverile da nord a sud nessuno escluso, qualche temporaneo annuvolamento pomeridiano, che risulterà tuttavia innocuo, sarà possibile sull'Appennino meridionale e sul nordest.

Temperature in ulteriore lieve aumento nei valori massimi con punte prossime, ove per difetto, ove per eccesso, ai 20° al centronord, lievemente più contenute al sud; minime ancora frizzanti al centronord, con locali valori anche prossimi allo zero sulle località interne del centro.

Venti deboli di direzione variabile.

Mari calmi o poco mossi.


-Previsioni a cura di Stefano Riccio su base WRF Lamma ECMWF run 12z di Martedì 22 Marzo.
-Grafica Metwit.net

Previsioni Sicilia e Calabria meridionale 24.03.2011




Su Sicilia e Calabria meridionale la giornata di domani sarà stabile e soleggiata salvo blanda nuvolosità mattutina intorno allo Stretto ( qui anche possibilie foschia ), addensamenti pomeridiani interni in particolare nel messinese e in maniera più vaga sul resto dell'isola e sull' Aspromonte.

Temperaturemassime comprese tra i 13 e i 16 °C | Ventilazione da nord debole sul settore ionico e sullo Stretto, da est-nordest su Canale di Sicilia e basso Tirreno occidentale siculo.

Previsioni Per La Campania Per Domani 24 Marzo 2011

Domani in campania ci sarà una bellissima giornata di sole e di temperature primaverili con punte fino ai 20 gradi sulle pianure vicine al mare.
Il tempo sarà soleggiato su tutta la Campania le temperature saranno in aumento ed il mare sarà calmo o poco mosso i venti saranno deboli dai quadranti settentrionali.
Finalmente vivremo un po di primavera fino al weekend perchè da lunedì ci sarà un guasto del tempo con pioggie anche intense che continueranno fino a martedì.
Però ora non pensiamo alle pioggie che verrano godiamoci questo caldo e queste belle giornate di sole che ci accompagneranno fino a domenica.
Ora passerò a dire il tempo nelle provincie partendo come al solito da Napoli dove domani ci sarà un sole pieno senza nessun disturbo sarà una giornata calda con temperatura in aumento con punte fin sui 19-20 gradi il vento soffierà debole dai canali settentrionali ed il mare sarà calmo o poco mosso.
Passiamo a Salerno dove anche qui domani ci sarà una bella giornata di sole con temperatura prettamente primaverile sui 18 gradi il mare sarà poco mosso il vento soffierà debole da direzione variabile.
Andiamo ad Avellino qui giornata soleggiata con qualche nube innocua la temperatura sarà sui 16 gradi il vento soffierà debole da Nord.
Andiamo a Benevento dove domani ci sarà un sole pieno che porterà la temperatura attorno ai 18 gradi farà caldo per via dell' anticiclone presente sull'Italia il vento sarà debole Nord/Est qui questo sole insisterà fino a domenica ma lunedì e martedì pioverà molto.
Ed infine passiamo a Caserta anche qui sole pieno temperatura sui 19 gradi farà molto caldo per via dell'anticiclone il vento sarà debole da Ovest/Nord/Ovest.
Grazie a tutti al prossimo aggiornamento.

Michele Marucci

Previsioni per il Triveneto per giovedì 24 marzo 2011

Situazione:
poche novità per i prossimi 2-3 giorni sul Triveneto per via della protezione dell'alta pressione posizionata sull'Europa centro settentrionale che regalerà giornate soleggiate con temperature diurne in aumento.

previsione:
sereno per tutta la giornata con possibilità di locali foschie o banchi di nebbia nottetempo nelle pianure e lungo la costa veneta.

temperature:
in leggero aumento entrambi gli estremi con aumento dell'escursione termica e massime ben oltre la media del periodo.

Venti:
deboli orientali al mattino, occidentali nel pomeriggio

Mari:
calmi o poco mossi

Previsioni Meteorologiche Nazionali Mercoledì 23 Marzo 2011




L'Italia ormai quasi completamente sotto l'egida dell'alta Britannica che va disponendosi in obliquo da NW a SE con tantativo di aggancio all'alta termica Groenlandese che in questi giorni è in forma smagliante, quindi dalla fusione dei due anticicloni nelòla seconda parte della settimana si andrà a creare una vastissima area anticiclonica che prenderà tutta l'Europa centro occidentale e l'Oceano Atlantico finno alle coste Americane. Detto questo possiamo affermare che mercoledì sarà la prima verà giornata di primavera con bel tempo su tutta Italia ad esclusione di residui rovesci sui versanti Jonici di Sicilia e Calabria vecchio ricordo della circolazione fredda Balcanica.

Temperature in aumento le massime e in calo le minime al centronord, con escursione termica diurna molto marcata, nell'ordine dei 15°/20°.

Venti deboli di direzione variabile ovunque.

Mari calmi o poco mossi.



-Previsioni a cura di Stefano Riccio su base WRF Lamma ECMWF run 12z di Lunedì 21 Marzo.
-Grafica Metwit.net

mardi 22 mars 2011

Bel tempo e temperature in aumento

Ci siamo, da domani e per qualche giorno, almeno fino a sabato, un vasto campo di alta pressione proteggerà tutta l'Europa centro-occidentale e quindi anche l'Italia.
Dopo gli ultimi sbuffi freschi di oggi al sud, da domani torna il sereno su tutto il paese con temperature in aumento da nord a sud.
Temperature che potranno superare anche i 20° al sud e raggiungere i 16°-18° al nord.
Di notte le temperature resteranno fresche specialmente al nord , poi rapido aumento della colonnina del mercurio complice il cielo sereno e il soleggiamento.
Questo inizio di primavera, con il suo volto caldo e soleggiato, durerà fino al prossimo fine settimana quando, dalle emissioni modellistiche, sembra avvicinarsi un moderato peggioramento specialmente al nord con qualche pioggia, ma su questo sarà maglio avere certezze.
Quindi godiamoci le giornate soleggiate che ci aspettano con temperature al di sopra della media durante il giorno.

previsioni lombardia per mercoledi 23 marzo 2011

La lombardia è protetta da un campo di alte pressioni che si estende fino all'europa centrale.
Al mattino cielo sereno su tutta la lombardia clima un po' freddo.
Al pomeriggio ancora cielo sereno su tutta la regione con temperature miti e clima primaverile.
In serata e in nottata i cieli si manterranno ancora sereni.
Temperature minime in leggera diminuzione comprese tra i 4-6°, e massime in aumento comprese tra i 18-20° quindi clima molto mite.
Venti in pianura deboli occidentali, in montagna deboli da NE.
Zero termico attorno ai 2700 metri.

Previsioni per il Triveneto per mercoledì 23 marzo 2011

Situazione:
un campo di alta pressione presente sull'Europa centrale ed occidentale garantisce tempo sereno su tutto il territorio con temperature diurne in aumento.

Previsione:
tempo sereno su tutto il nordest con possibilità di qualche locale banco di nebbia nottetempo nelle pianure e lungo la costa veneta.

Temperature:
minime stabili, massime in leggero aumento più marcato in montagna.

Venti:
deboli occidentali o assenti

Mari:
quasi calmi o poco mossi

Previsioni Per La Campania Per Domani 23 Marzo 2011

Domani in campania finalmente arriverà la primavera con punte sui 20 gradi in prossimità delle pianure. Attenzione, tireranno ancora venti settentrionali, il tempo sarà soleggiato apparte qualche nuvola innocua nelle zone interne montuose, e sulla bassa campania, temperature in graduale aumento, il vento sarà settentrionale come già detto in precedenza ed i mari saranno poco mossi.
Ora passiamo a dire il tempo nelle provincie partendo da Napoli dove domani ci sarà sole pieno apparte qualche innocua velatura in mattinata, temperatura sui valori bassi ma nel pomeriggio superiori ai 16-17 gradi, il mare sarà poco mosso.
Ora passiamo a Salerno dove domani il tempo sara poco nuvoloso o coperto e non è esclusa qualche pioggia nell'arco della giornata, la temperatura sarà su valori bassi la mattina e primaverili di giorno con punte di 15-16 gradi, il vento sarà debole o assente da Ovest/Nord/Ovest ed il mare sarà calmo.
Andiamo ad Avellino dove domani il tempo sarà soleggiato quasi per tutta la giornata, la temperatura si manterrà ancora fresca con valori bassi di mattina e di pomeriggio temperature superiori ai 12-13 gradi, il vento tirerà debole da Nord/Est e domattina qui non è esclusa qualche gelata.
Andiamo a Benevento dove domani il tempo sarà soleggiato con temperature su valori bassi in mattinata e primaverili di pomeriggio con valori superiori ai 15 gradi, il vento sarà moderato da Nord/Est con raffiche fino a 30 Km/h e qui domattina non è esclusa qualche gelata.
Ed infine passiamo a Caserta dove domani ci sarà il sole pieno temperatura bassa di mattina e primaverile di pomeriggio con valori sui 15-16 gradi, il vento tirerà debole/moderato da Ovest/Nord/Ovest con raffiche fino a 25 Km/h.
Al prossimo aggiornamento.

Michele Marucci

lundi 21 mars 2011

Previsioni Per La Campania Per Domani 22 Marzo 2011

Domani in Campania si attenuerà il flusso freddo dai balcani.Sulle pianure il tempo sarà sereno o poco nuvoloso gli addensamenti compatti insisteranno nei monti dell'entroterra ma poi nel corso della giornata ci saranno ampie schiarite.Il vento sarà debole da Nord/Est la temperatura sarà in lieve rialzo ed il mare sarà poco mosso.
Ora il tempo sulle provincie partendo come sempre da Napoli dove domani il cielo sarà poco nuvoloso o sereno temperatura sui 16 gradi ed i venti saranno deboli da Nord/Est il mare sarà poco mosso.
Ora passiamo a Salerno dove domani il cielo sarà quasi completamente sereno con temperatura attorno ai 16 gradi il mare sarà quasi calmo il vento soffierà debole da Nord/Est ed in alcuni tratti da Nord-Nord/Ovest.
Ora andiamo ad Avellino anche qui giornata soleggiata venti da Est/Nord-Est temperatura in lieve rialzo con valori sui 13-14 gradi.
Andiamo a Benevento dove domani ci saranno degli addensamenti nuvolosi ma con ampie schiarite nel corso della giornata temperatura in lieve rialzo con valori attorno ai 14 gradi vento debole da Est/Nord/Est.
Ora passiamo a Caserta dove domani il tempo sarà poco nuvoloso ma diventerà completamente sereno entro la sera la temperatura in rialzo con valori sui 16 gradi il vento sarà quasi sempre moderato da Est.

Michele Marucci

Previsioni Meteorologiche Nazionali Martedì 22 Marzo 2011




Lo spanciamento sul Mediterraneo dell'alta Britannica va lentamente chiudendo la circolazione fresca Balcanica che in questi giorni sta interessando la nostra penisola garantendo belle giornate soprattutto al centronord, residua instabilitrà continuerà a interessare le zone meridionali, con rovesci sparsi concentrati soprattutto al pomeriggio lungo la dorsale Appenninica con possibili anche locali temporali fra Sicilia e Calabria con quota neve oltre 1800 metri fra Etna e Sila.

Temperature in live e graduale ripresa soprattutto ove soleggiato e ove non sarà presente ventilazione nordorientale.

Venti deboli settentrionale con solo qualche rinforzo moderato di Bora, prevalentemente sotto forma di raffica, sulla direttrice NE > SW fra alto Adriatico, versante ovest Appenninico Toscano, Umbro e del levante Ligure e mar Ligure.

Mari calmi o poco mossi ad eccezione dell'alto Adriatico e del mar Ligure.


-Previsioni a cura di Stefano Riccio su base WRF Lamma ECMWF 12z di Domenica 20 Marzo.
-Grafica Metwit.net

Previsioni Sicilia e Calabria meridionale 22.03.2011




Al mattino variabile su reggino e sicilia nord-orientale ed ionica con possibili piogge, altrove nubi sparse alternate ad ampie schiarite.

Al pomeriggio instabile sui settori interni con possibili piogge e/o rovesci temporaleschi di limitata intensità, altrove meglio con cieli in genere parzialmente nuvolosi.

La sera migliora con rasserenamenti diffusi, qualche addensamento ancora sulla Sicilia occidentale ma in dissolvimento notturno.

Temperature: massime fino ai 16°C sull'agrigentino costiero, altrove valori che partiranno dai 13°C in sù a livello del mare.

Ventilazione: nord-orientale con rinforzi sui larghi bacini, bonaccia sul basso Tirreno

Previsioni per il Triveneto per martedì 22 marzo 2011

Situazione: un campo di alta pressione centrato sul centro ovest Europa protegge il Triveneto da nubi e piogge.

Per domani cielo sereno o poco nuvoloso per tutta la giornata con velature più presenti sul Friuli Venezia Giulia e est Veneto.

Temperature minime stabili, massime in leggero aumento con aumento dell'escursione termica tra la notte e il giorno.

Venti moderati da est sulle montagne, deboli di direzione variabile in pianura e lungo le coste.

Mare calmo o poco mosso.

previsioni lombardia per martedi 22 marzo 2011

Domani la goccia fredda si allontana verso sud liberando i cieli della lombardia dalle nubi.
Al mattino cielo sereno su tutta la regione, salvo residue nubi sull'alta pianura occidentale.
Al pomeriggio cielo soleggiato su tutta la lombardia con possibile sviluppo di nubi cumuliformi sui rilievi,clima un po' fresco.
In serata e in nottata sempre cieli sereni su tutta la lombardia.
Temperature minime in calo sui 2-3°, massime in leggero aumento comprese tra i 14-16°.
Venti in pianura deboli orientali, in montagna da deboli a moderati orientali.
Zero termico intorno ai 1800 metri.

Dal satellite: situazione

 La situazione attuale dal satellite ci mostra come sul nord Italia ci sia cielo sereno per la protezione offerta dall'alta pressione presente sull'Europa centro-occidentale a parte qualche nube a ridosso delle Alpi occidentali.
Annuvolamenti su tutta la dorsale appenninica per l'aria fredda in arrivo da est, nubi più compatte al sud e sulla Sicilia orientale. In queste regioni ci saranno piogge sparse e qualche temporale possibile tra Calabria e Sicilia.
Qualche annuvolamento anche sul versante tirrenico, ma senza precipitazioni.
In Europa: alta pressione su centro ovest, nubi sul nordest europeo, e l'aria fredda in discesa sul bordo meridionale dell'alta pressione in direzione dell'Italia.

Avanti primavera!

Inizia oggi ufficialmente la primavera, anche se al centro sud il tempo sembra invernale.
Ancora domani le ultime nubi con pioggia e neve al sud e poi spazio al sole e alle temperature in aumento.
L'aria fredda giunta ieri da est, sta investendo il versante adriatico centro meridionale con nubi e qualche nevicata a quote basse, nelle prossime ore il tempo non cambierà e ci saranno possibilità di temporali su Calabria e Sicilia oltre alle piogge sul sud.
Da domani lenta attenuazione delle correnti fredde e ritorno dell'alta pressione con cieli sereni e temperature in aumento su tutto il paese.
Dalla cartina postata riferita a giovedì 27 si nota l'alta pressione che protegge l'Europa centrale e l'Italia.
Questo sarà il tempo per il resto della settimana prima di un cambio previsto per il prossimo weekend con il ritorno delle piogge.

dimanche 20 mars 2011

Previsioni Meteorologiche Nazionali Lunedì 21 Marzo 2011



Inizio di settimana all'insegna delle correnti fredde Balcaniche sull'Italia che porteranno temperature generalmente fresce per il periodo con possibili gelate al centronord dove non sarà presente ventilazione durante le ore notturne, nonostante il rigurgito freddo il contesto generale sarà prevalentemente soleggiato al centro nord con solo innocue nubi di passaggio da est verso ovest e maggiormente addossate al versante orientale appennininico; differente la situazione al sud dove l'aria fredda favorirà il persistere di condizioni di spiccata variabilità in un contesto molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse sulle regioni Joniche che nel pomeriggio/sera potranno assumere anche carattere temporalesco, con nevicate in Sila e sull'Etna oltre 1200/1300 metri.

Temperature in generale diminuzione e sottomedia di diversi gradi, soprattutto al nord.

Venti moderati da N/NE un pò ovunque ad eccezione del nord dove saranno deboli di direzione variabile; raffiche sostenute di Bora sull'alto Adiatico, sul mar Ligure e sui versanti ovest Appenninici di Toscana e Umbria.

Mari mossi o molto mossi, localmente agitati l'alto Adriatico e il mar Ligure.


-Previsioni a cura di Stefano Riccio su base WRF Lamma ECMWF 12z di Sabato 19 Marzo.
-Grafica Metwit.net

previsioni lombardia per lunedi 21 marzo 2011

Domani la lombardia sarà lambita da una nuova goccia fredda portando un po' di nubi ma senza fenomeni di rilievo.
Al mattino nubi sparse sopprattutto sulla fascia prealpina occidentale ma senza fenomeni , altrove sereno o poco nuvoloso.
Al pomeriggio le nubi si spostano concentrandosi sulla fascia prealpina orientale , qualche nube sparsa anche sulla pianura orientale e occidentale sopprattutto su bresciano e milanese.
In serata e in nottata molte nubi sulla fascia prealpina e pianura centrale e orientale senza fenomeni di particolare rilievo, tendenza nella notte a spostarsi sulla pianura occidentale.
Temperature minime e massime in diminuzione, minime comprese tra i 5-7° e massime non superiori ai 15°
Venti in pianura deboli dai quadranti orientali , in montagna deboli settentrionali.
Zero termico intorno ai 1100metri.

Previsioni Per La Campania Per Domani 21 Marzo

Domani in Campania si avrà cielo molto nuvoloso alternato a schiarite in particolare su coste e pianure, e nelle zone montuose non si escludono piovaschi nel corso della giornata.
Temperature Stazionarie o in lieve calo per correnti in arrivo dal settentrione che soffieranno deboli/moderate insistendo per tutta la giornata quindi si avrà un clima fresco, il mare sarà poco mosso o localmente mosso.
Domattina insisteranno nubi su tutta la campania che nel corso della giornata andranno via via allontanandosi e verso sera i cieli saranno sereni o velati.
Ora Vi Elencherò i tempi per le varie provincie partendo da Napoli dove domani il tempo sarà poco nuvoloso o ma con tendenza a locali schiarite e nel corso della giornata la temperatura sarà sui 15-16 gradi,ed i venti soffieranno deboli o moderati da Nord/Est.
Domani il tempo su Avellino si presenterà cosi:In mattinata il cielo sarà grigio molto grigio però con basso rischio di piovaschi e le temperature saranno sui 12-13 gradi e verso sera caleranno ulteriormente perchè il cielo in serata sarà sereno anche qui venti moderati o localmente forti da Nord/Est.
Passiamo a Salerno dove domani il cielo sarà poco nuvoloso ma nel corso della mattinata ci saranno ampie schiarite temperatura sui 14 gradi e vento da Nord/Est che soffierà in modo debole/moderato.
Ora passiamo a Benevento dove in mattinata il cielo sarà molto nuvoloso o coperto e ci saranno deboli piovaschi, poi il pomeriggio tendenza ad un miglioramento del tempo poi la sera ancora aumento delle nubi ma senza piovaschi temperatura che sarà sui 12-13 gradi vento debole da Nord/Est.
Ed infine il tempo per Caserta dove il cielo per tutta la giornata sarà con delle nubi sparse temperatura stazionaria e massima gradevole sui 14 gradi venti moderati da Nord/Est.

Michele Marucci


Previsioni per il Triveneto per lunedì 21 marzo 2011

L'alta pressione presente sul centro ovest Europa garantirà bel tempo per qualche giorno sul Triveneto.

Per domani cielo sereno o poco nuvoloso specie nei rilievi. Non si esclude qualche banco di nebbia durante la notte nelle pianure.
Temperature minime in leggero calo, massime in leggero aumento.
venti deboli o assenti.
Mare calmo o poco mosso.

samedi 19 mars 2011

Previsioni Sicilia e Calabria meridionale 20.03.2011



Al mattino condizioni instabili sul versante tirrenico siculo specie orientale incluso il reggino con piogge anche moderate, altrove schiarite ed annuvolamenti anche consistenti come sulla Sicilia orientale ma senza fenomeni di rilievo.

Al pomeriggio peggiora ulteriormente su messinese e reggino con rovesci anche sfondo temporalesco, situazione invariata altrove.

La sera cieli parzialmente nuvolosi o nuvolosi con piogge sparse su Sicilia orientale, Stretto di Messina e reggino ma in miglioramento, nuovo aumento della nuvolosità nottetempo sul versante tirrenico.

Massime che supereranno i 15°C su catanese e trapanese, valori di poco inferiori altrove.
Ventilazione da nord con rinforzi sulla Sicilia occidentale e Ionio largo, deboli o variabile sul settore tirrenico orientale.

previsioni per domenica 19 marzo 2011

Domani la lombardia sarà interessata da correnti fresche nord orientali.
Al mattino nubi sparse specie sulla lombardia occidentale, altrove schiarite più ampie.
Al pomeriggio cieli sereni su quasi tutta la regione, un po' di nubi sparse sulle prealpi orientali ma senza fenomeni, in serata sereno ovunque.
Nella notte nuovi addensamenti in arrivo da ovest sopprattutto sulle prealpi ma senza fenomeni.
Temperature minime e in diminuzione tra 4-7°, massime anch'esse in diminuzione comprese tra i 15-17°.
Venti in pianura deboli orientali - sulle alpi deboli-moderati settentrionali.

Previsioni per il Triveneto per domenica 20 marzo 2011

Sul Triveneto la pressione tende ad aumentare e a portare il bel tempo su tutto il territorio anche se con un calo delle temperature per via dei venti in rinforzo da domani da nordest.
Sul Triveneto tempo in miglioramento con cielo sereno o poco nuvoloso per tutta la giornata a parte gli ultimi addensamenti durante le prime ore del giorno e a qualche banco di nebbia possibile.
Temperature minime in leggero calo, massime stabili in pianura e in calo in montagna.
Venti moderati dai quadranti orientali.
Mare mosso o molto mosso.

Pevisioni nazionali per domenica 20 marzo 2011

Situazione:
una discesa di aria relativamente fredda si appresta ad entrare nel Mediterraneo da nord-nordest scorrendo sul bordo meridionale di un'alta pressione posizionata tra l'ovest e centro-nord Europa.

Previsione:
al nord cielo sereno, salvo addensamenti al mattino sull'ovest del Piemonte dove potranno verificarsi deboli nevicate fin sotto i 1000mt.
Al centro sereno o poco nuvoloso sul versante tirrenico, cielo poco nuvoloso o nuvoloso sul versante adriatico.
Al sud cielo nuvoloso o coperto con piogge su Calabria e qualche debole pioggia sul versante adriatico con possibilità di qualche fiocco di neve fin verso i 600-800mt.
Sulle isole cielo coperto con piogge sul nord Sicilia e centro sud Sardegna.

Venti moderati o forti da nord-nordest su tutto il versante adriatico, sulla Sardegna e nord Tirreno. Moderati su Calabria e Sicilia.

Temperature in calo su tutto il paese, più marcato nel versante adriatico.

Mari mossi o molto mossi l'Adriatico e il mare di Sardegna, generalmente mossi gli altri mari.

Previsioni Sicilia e Calabria meridionale 19.03.2011





Al mattino condizioni instabili con cieli molto nuvolosi sul versante tirrenico con piogge sparse, maggiori schiarite altrove sempre con rischio di piogge.

Al pomeriggio migliora su Sicilia settentrionale, qualche schiarita in più sul reggino e parte del messinese, nuvoloso anche sulla Sicilia meridionale senza particolari fenomeni.

La sera aumenta la nuvolosità da ovest che sarà la coda di un fronte questa volta senza fenomeni associati se non occasionali.

Temperature massime che sfioreranno i 18°C nel catanese e nell'agrigentino, qualche grado in meno altrove. Ventilazione da nord ovest con rinforzi sul Canale di Sicilia.

vendredi 18 mars 2011

Previsioni meteorologiche nazionali Sabato 19 Marzo 2011



L'allungamento dell'alta delle Azzorre verso NE, come già detto, lascerà l'Italia dentro una lacuna barica e ciò provocherà un richiamo freddo da est che da domenica porterà un sensibile calo termico rispetto al sopramedia dei giorni scorsi, calo termiche che ovviamente creerà una recrudescenza del maltempo a causa dell'elevato contrasto termico fra l'aria calda preesistente al suolo e l'aria fredda in arrivo da nord/nordest.

La giornata di sabato quindi sarà caratterizzata da nuvolosità sparsa su tutta la penisola con deboli piogge sul sud, Appennino Tosco-Emiliano e versante nord delle Alpi con neve oltre 1300 metri, al pomeriggio intensificazione dei fenomeni con possibili rovesci sulle Tirreniche e il nord, con anche possibili temporali sulla Sardegna, quota neve in forte calo alla sera sui versanti nord delle Alpi fino 300/500 metri, spruzzate di neve possibili oltre 900/1000 metri in nottata anche sull'Appennino Tosco-Emiliano.

Temperature in sensibile calo dalla tarda sera al centronord.

Venti deboli dai quadranti settentrionali al mattino, in rinforzo da NE dal tardo pomeriggio soprattutto su medio/alto Adriatico e mar Ligure.

Mari poco mossi con moto ondoso in aumento dalla sera su medio/alto Adriatico e mar Ligure.


-Previsioni a cura di Stefano Riccio su base WRF Lamma ECMWF 12z di Giovedì 17 Marzo.
-Grafica Metwit.net

Previsioni per il Triveneto per sabato 19 marzo 2011

Sul Triveneto cielo molto nuvoloso o coperto con possibilità di precipitazioni locali o sparse più probabili nelle prealpi e pedemontana. Deboli nevicate attorno ai 1200mt in calo fin sotto i 1000mt alla sera. Gli accumuli saranno irrisori.
Temperature minime stazionarie o in leggero calo in pianura, in moderato calo in montagna.
Temperature massime in moderato calo su tutti i settori.
Venti deboli dai quadranti settentrionali tendenti a ruotare da nordest e a rinforzare.

Dal satellite: situazione

 Sull'Italia ultimi annuvolamenti sul nordest ma in rapido miglioramento e schiarite dovute ai venti da nord a sud delle Alpi.
Nubi poco significative anche sul centro, nubi più compatte al sud versnate tirrenico con ancora qualche pioggia.
Sulla Sardegna cielo coperto nel versante occidentale e vento forte da nord.
Sull'Europa si nota un campo di alta pressione ad ovest, una perturbazione debole sull'Inghilterra.
Le perturbazioni più organizzate scorrono a latitudini settentrionali e l'aria fredda sta per investire il nord dell'Inghilterra.
Una linea perturbata con temporali sta coprendo tutto il Mediterraneo orientale( Grecia e Turchia ).